LETTO VOLKER BASE

In data 18/10/12 è stato posizionato il letto Volker alla sig.a Teresa. Paziente con diagnosi di Malattia di Alzheimer in fase moderato-severa. Importante peggioramento cognitivo (MMSE attuale 8,5/30) con completo disorientamento spazio-temporale e difficoltà di working memory. Nell’ultimo periodo si sono accentuate le difficoltà di linguaggio, l’eloquio è estremamente impoverito.
Dal punto di vista comportamentale è spesso tendenzialmente agitata perchè non comprende la situazione ambientale,sindrome del tramonto correlata allo stato di disorientamento temporale e sul sè. Importante il peggioramento motorio con numerose cadute in particolare nel tragitto dal letto al bagno , l’ultima delle quali con trauma sterno-costale. Non ha tollerato la contenzione con lenzuolo comfort.
Per questa ragione è stato posizionato il letto Volker, che presenta la caratteristica di un notevole abbassamento e grazie alle spondine aperte, consente all’ospite di mantenere l’autonomia per scendere e salire dal letto.
Consapevoli, di non aver eliminato il rischio caduta in bagno, l’ospite è stata monitorata in modo costante dagli operatori, sia durante il riposo notturno, e durante il breve riposo pomeridiano poichè le cadute si concentrano in questa fascia oraria.
Il letto ha favorito l’autonomia dell’ospite, non si sono verificate cadute in camera, durante la discesa o l salita nel letto.

CONCLUSIONI:
Il letto Volker Mis* Activ è un letto a mio avviso utile per gli ospiti a medio/elevato rischio di decubito, che si muovono poco e che presentano arrossamenti o escoriazioni ricorrenti, che non riescono a mantenere le posture, stiamo parlano di pazienti anziani, per i quali noi mettiamo il materasso antidecubito. Sono indicati per questi pazienti, perché come riportato dall’Azienda “….Queste “microstimolazioni” vengono percepite dal sistema nervoso centrale come degli stimoli. Tale sollecitazione si traduce a sua volta in un nuovo movimento. Solo questa attività fisica permette un costante spostamento della pressione. Il sistema interagisce col degente, trasmettendogli una serie di informazioni, che sono uno stimolo alla mobilizzazione autonoma”
Il letto Volker Mis* Activ offrirebbe la possibilità, di utilizzare al bisogno il sistema Mis* Activ (vedi il sig.Erminio) e di rimettere il sistema base risolto il problema.
Il letto Volker base con le spondine aperte è sicuramente utile perché permette di eseguire i cambi pannolone, senza disturbare gli altri ospiti soprattutto nelle ore notturne, e nel caso di ospiti molto agitati di eseguire le manovre di igiene in sicurezza grazie alle spondine aperte.